facebook_page_plugin

SERIE C FEMMINILE - IL CANESTRO ALL'ULTIMO SECONDO REGALA LA VITTORIA ALLE RAGAZZE DELLA PSM

Una partita che inizia e finisce con un canestro da 3 punti. Sicuramente non una delle migliori prestazioni della stagione, ma in questa domenica di Aprile bastava solo vincere e così è stato. Il primo quarto inizia bene, con una buona difesa e gioco di squadra in attacco. Si chiude 19 a 13 per le padrone del Fontevivo. Ma dal secondo tempo iniziano le difficoltà. Qualche disattenzione in difesa e i molti canestri sbagliati, nonostante il buon gioco in attacco, iniziano a farsi sentire sul punteggio, che fino alla fino sarà punto a punto. Le avversarie sono entrate in campo col coltello tra i denti e la voglia di vincere, un atteggiamento che le nostre ragazze hanno sofferto e che fino alla fine hanno cercato di surclassare. Si va all'intervallo 27 a 26 in favore di PSM. Gli ultimi due tempi sono un testa a testa, dove però le avversarie si aprono una finestra con un vantaggio di +6 dalle sanminiatesi. Ma le nostre ragazze non ci stanno e continuano a giocare, a difendere e lottare per portarsi a casa questa partita. Al quarto tempo succede l'inaspettato: quando sembrava persa, arriva il pareggio negli ultimi secondi di gioco e si innesca quindi il meccanismo dei supplementari: cinque minuti che sono stati giocati alla morte da entrambe le squadre, che hanno visto molti errori al tiro da entrambe le squadre. Negli ultimi quaranta secondi di gioco hanno dato tutto: con un 72 a 71 in favore della PSM, le ragazze si lasciano sfuggire altri 3 punti realizzati dalle biancoviola. Con un punteggio di 72 a 74 e un tempo rimanente di 11 secondi, la partita sembrava persa. E invece, come nelle storie più incredibili, succede un magia: Dallarmi prende palla dalla rimessa a fondo campo e sullo scadere, con 3 avversarie addosso, tira una bomba da fuori i 3 punti. E va dentro. La vittoria allo scadere per 75 a 74 regala a PSM una faticata e sudata vittoria e mette in tasca altri 2 punti nella classifica totale. Il gioco di squadra alla fine ha premiato le nostre ragazze nonostante i molti errori. Da sottolineare le ottime prestazioni di Tacchi, con lo score più alto della stagione, e Mannucci, autrice di 2 bombe (tra cui quella di apertura) e con ottimo score nonché una buonissima prestazione difensiva, soprattutto su moltissime palle recuperate ed intercettate. A questo punto siamo a metà della fase ad orologio, rimangono solo 2 partite da giocare contro Altopascio e Figline Valdarno. Forza ragazze, continuate così.

PSM SAN MINIATO - BALONCESTO FIRENZE 75 - 74

TABELLINO: Dallarmi 12, Regoli, Giuntini 2, Pretini 14, Tacchi 20, Fiorio Plà, Bacchi 2, Bandinelli 10, Volterrani, Mannucci 15. All. Federico Pugi

Sponsor

Femme
Vai all'inizio della pagina