facebook_page_plugin

18/09/22 SERIE B - L’ETRUSCA INTERROMPE LA CORSA DELLA SUPERCOPPA SUL DIFFICILE CAMPO DI ORZINUOVI

L’Etrusca è tornata in terra toscana con una sconfitta rimediata ieri sera nella partita che valeva il passaggio ai quarti di finale della Supercoppa di Serie B.
Approccio duro dei padroni di casa, ma un’Etrusca coriacea rimane attaccata al punteggio e chiude il primo quarto sotto di sole 2 lunghezze.
Nel secondo quarto Orzinuovi fa la voce grossa e piazza un parziale di 16 a 6 che ci ha costretto poi a dover rincorrere per tutta la partita. Un secondo quarto dove, soprattutto per merito degli avversari, i ragazzi della Rocca hanno avuto difficoltà ad esprimere la loro pallacanestro di sempre.
Al rientro dagli spogliatoi l’Etrusca è riuscita, facendo dei passi in avanti, a mantenere la stessa distanza chiudendo in perfetta parità la frazione (punteggio sempre a -12).
Nell’ultima frazione di gioco la compagine bresciana ha dilagato fino ad arrivare a +26 assicurandosi così il passaggio del turno.
Coach Regoli commenta: “Orzinuovi è una squadra di talento e fisicità. È stato un test che ci ha dato degli spunti su cui lavorare e che ha messo in evidenza gli obiettivi e i focus del lavoro dei prossimi allenamenti per farci trovare più pronti per l'inizio del campionato”
Queste invece le parole di coach Latini: “una sconfitta che ci può stare contro una delle pretendenti alla promozione. Il PalaBertocchi è un campo sul quale in tanti faranno fatica a vincere.
È una sconfitta che non ci ridimensiona, ma che ci dà lo spunto per migliorare il nostro percorso di crescita!”
 
Agribertocchi Orzinuovi - La Patrie San Miniato 76 - 50
(21-19; 16-6; 18-18; 21-7)
 
Agribertocchi Orzinuovi: Gasparin 12, Ponziani 12, Da campo 11, Alessandrini 10, Trapani 9, Leonzio 9, Agbamu 6, Procacci 3, Planezio 2, Carnevale 2, Trebeschi, Magarini.
 
La Patrie San Miniato: Ohenhen 10, Venturoli 8, Spatti 7, Capozio 5, Guglielmi 5, Cautiero 4, Tozzi 3, Quartuccio 3, Cipriani 3, Bellachioma 2, Tamburini, Bellavia. All. Marchini; Ass. Regoli e Latini

Sponsor

Vai all'inizio della pagina