facebook_page_plugin

GIOVANILI - RISULTATI, TABELLINI E COMMENTI ALLE GARE DISPUTATE NEL WEEK-END DI META' FEBBRAIO

TROPPO FORTE PRATO PER GLI UNDER 18 GOLD

Etrusca Basket San Miniato- Pall. Prato Dragons 59-79

Tabellino: Petrolini 5, Giungato 2, Vallini 2, Ermelani, Falaschi 5, Pandinelli, Santinami, Mariotti, Regoli 11, Picariello 20, Rossi 14. All. Regoli

Poco da fare per i classe 2002 che devono alzare bandiera bianca contro la forte Prato. La differenza fisica tecnica e mentale con i lanieri è davvero troppa da colmare. Se a questo si aggiunge un approccio alla gara nuovamente deficitario diventa davvero impossibile giocarsela alla pari almeno per parte della gara. Migliore la prestazione della seconda metà partita, dovremmo ripartire da lì per la prossima gara con Pielle Livorno in casa.

 

GLI UNDER 18 SILVER PRENDONO DUE PUNTI NELLA PARTITA CON ALTOPASCIO

Etrusca Basket San Miniato - NBA Altopascio 47 - 15

Tabellino: Ermelani 15, Gori 4, Oliveri, Castaldi 9, Vanni 3, Speranza 8, Brogi, Masoni, Palagini 4, Simoncini, Dell'unto 2. All. Carlotti Ass. Maggiorelli

Una gara da ritmi bassi e sicuramente non per esteti del gioco quella tra gli under 18 silver dell'Etrusca e Altopascio. I ragazzi di coach Carlotti scappano subito, grazie alla buona prova offensiva di Ermelani, ma non riescono mai a cambiare veramente ritmo alla gara, rimanendo imbrigliati nella zona conservativa dei lucchesi. La partita procede senza sussulti fino alla fine, con Gori e compagni che raggiungono il vantaggio finale, pur senza brillare.

 

GLI UNDER 16 GOLD SUPERANO BOTTEGONE E RIMANGONO IN CORSA PER LA QUALIFICAZIONE ALLA SECONDA FASE

Basket Bottegone - Etrusca Basket San Miniato 65 - 85

Etrusca: Brogi 2, Speranza 15, Masoni, Palagini, Scomparin 23, Castaldi 5, Vanni 6, Simoncini 6, Rossi 2, Bettini 19, Dell'unto 6. All. Carlotti Ass. Maggiorelli

Gli under 16 vincono sul campo di Bottegone e mantengono viva la possibilità di qualificarsi alla seconda fase, battendo Tavarnelle nella gara casalinga di domenica prossima. Partenza sorniona dei ragazzi di coach Carlotti, che giocano un brutto primo quarto, per poi destarsi nel secondo, grazie alle buone prove di Dell'unto e Bettini. All'intervallo l'Etrusca è avanti di 8 punti e nel terzo quarto, con Speranza, Bettini e Scomparin, riescono a dare la zampata decisiva alla gara, fino al +20 sulla sirena finale.

 

GLI UNDER 14 VINCONO A CERTALDO

Virtus Certaldo - Etrusca Basket San Miniato 32-65

Tabellino: Barili 2, Bertelli, Grossi, Lotti 13, Bacchi 10, Gregorini 2, Nacci 8, Giannetti 2, Ammannati 2, Spadoni 8, Federici 4, Castaldi 14. All. Regoli.

Vincono i Cangurini Under 14 su Certaldo, mantenendo provvisoriamente la testa della classifica, con una partita giocata in più di Costone Siena. Nonostante il divario sul tabellone sia di 33 punti, la prestazione è da considerarsi sicuramente sottotono rispetto a quelle precedenti. Un salutare passo indietro per far suonare un campanello di allarme in vista dei prossimi impegni. Per giocarcela con tutte le squadre abbiamo sempre bisogno di colmare il gap tecnico e fisico con la più alta intensità e concentrazione possibile. Vedremo sicuramente un’altra squadra nel prossimo impegno con Montespertoli.

 

PER GLI UNDER 13 È PRIMO POSTO MATEMATICO

Dream Basket Pisa - Etrusca Basket San Miniato 61-98

Tabellino: Gismondi 14, Ricci 19, Santini 6, Castaldi 25, Scardigli 18, Deffo, Gemignani 11, Billeri 5, Bertini. All. Regoli.

Con la vittoria sul campo del Dream Basket Pisa gli Under 13 conquistano matematicamente il primo posto nella seconda fase del campionato. Con questo risultato i ragazzi potranno confrontarsi con le migliori squadre della Toscana nella terza e ultima fase che darà la possibilità ai Cangurini di cimentarsi in dieci partite ad alto tasso agonistico. Dai quattro gironi da sei squadre ciascuno usciranno le finaliste di categoria. Si entra dunque nel vivo della stagione agonistica in cui i ragazzi avranno la possibilità di gareggiare con avversari di pari livello, conoscere e gestire emozioni diverse sul campo, confrontarsi con le squadre più preparate della nostra regione. Oltre ai miglioramenti tecnici dovrà essere colta la possibilità di migliorare a livello mentale, per continuare a costruire un gruppo affamato e voglioso di crescere. A margine del campionato i ragazzi parteciperanno al Memorial Innocenti nell’ultimo weekend di maggio. Ospiti della rassegna le migliori realtà del nord Italia come Olimpia Milano, Cantù e Varese. Sarà un bel viaggio, in bocca al lupo ragazzi!

 

Argentario Basket - Etrusca Basket San Miniato 31-82

Tabellino: Scardigli 32, Castaldi 17, Deffo, Billeri, Ermelani 2, Gemignani 7, Santini 6, Ricci 8, Gismondi 10, Bertini. All. Regoli

In una bella domenica di sole i ragazzi della nostra Under 13 hanno affrontato la trasferta più lunga del campionato all'Argentario. A porto Santo Stefano una vittoria netta anche se la prestazione è stata piuttosto rilassata. I ragazzi di casa, tutti classe 2008, hanno approcciato la gara con grande agonismo vendendo cara la pelle ai nostri, chiaramente avvantaggiati dall’età anagrafica. Come spesso accade, la trasferta di porto Santo Stefano è stata anche un’occasione per passare un po’ di tempo insieme fuori dal campo. Con le trasferte di Pisa e Livorno si chiuderà in settimana la seconda fase.

 

Vai all'inizio della pagina