facebook_page_plugin

GIOVANILI - RISULTATI, TABELLINI E COMMENTI ALLE GARE DISPUTATE NELL' ULTIMO WEEK-END DI GENNAIO

SCONFITTA A LIVORNO PER GLI UNDER 18 GOLD

Pielle Livorno - Etrusca Basket San Miniato 86-68

Tabellino: Petrolini 5, Giungato 5, Ermelani 3, Falaschi, Pandinelli 7, Nacci, Santinami, Mariotti, Regoli 12, Picariello 27, Rossi 8. All. Regoli.

Non riesce a conquistare due punti la formazione Under 18 Gold, che a Livorno si spegne pian piano giocando una partita fiacca.L'inizio è promettente, il primo quarto si chiude sul 16-22 per i nostri che sbagliano qualcosa di troppo, che non permette di allungare il vantaggio. Sfortuna anche per le bizze del tabellone elettronico che interrompono ripetutamente la partita nell'unico quarto in cui l'inerzia è dalla nostra. Dal secondo quarto ha inizio una discesa agli inferi: in venti minuti subiamo 61 punti, frutto di un'ottima partita di Pielle, ma anche di un difesa "groviera" e di un atteggiamento rinunciatario dei nostri che poco si addice al bel percorso fatto finora. Pielle si trova a suo agio a giocare ad alto ritmo e questo è un piccolo fallimento per una squadra come la nostra che ha saputo esaltarsi proprio nei frangenti di più alta intensità. Lunedì di pausa dal campionato per i 2002 in attesa di ritrovare il giusto entusiasmo di due settimane fa. La seconda fase ci mette di fronte agli avversari più forti e va giocata con applicazione e serenità. Il lavoro pagherà. Forza ragazzi !

 

GLI UNDER 18 SILVER CONTINUANO LA LORO CORSA SUL CAMPO DI GHEZZANO

GMV Ghezzano- Etrusca Basket San Miniato 51 - 76

Tabellino: Ermelani 13, Gori, Bettini 15, Oliveri ne, Scomparin 18, Montagnani 7, Brogi 8, Castaldi 10, Scognamiglio 1, Simoncini, Vanni 2. All. Carlotti Ass. Maggiorelli

Una bella vittoria per i ragazzi di coach Carlotti sul campo di Ghezzano, che fin dall'inizio riescono a imporre ritmo e gioco sulla partita. Grazie ad una buona prova difensiva corale Ermelani e compagni riescono subito a scappare nel punteggio, per poi gestire il vantaggio nel resto della gara, mantenendo un buon livello di gioco, si in fase difensiva che in fase offensiva, con le buone prove di Scomparin, Bettini ed Ermelani.

 

 

GLI UNDER 16 GIOCANO UNA GARA PERFETTA E SI IMPONGONO SU CALENZANO

Etrusca Basket San Miniato - Basket Calenzano 73 - 53

Etrusca: Brogi, Speranza, Bettini 12, Dell'unto, Rossi 2, Masoni, Palagini 4, Scomparin 29, Castaldi 5, Vanni 9, Barsotti 2, Scognamiglio 6. All. Carlotti Ass. Maggiorelli

Vittoria pesante degli under 16 gold che si impongono su Calenzano alla fine di una gara ai limiti della perfezione. La partita in realtà inizia con un 10 a 2 per i fiorentini, che sembrano ripetere lo spartito dell'andata, quando Calenzano si impose nettamente. Ma i ragazzi di coach Carlotti reagisce con una prova corale difensiva straordinaria, concedendo pochissimo nei primi venti minuti, con Palagini, Brogi e Bettini sugli scudi, fino al 35 a 25 all'intervallo. Nel terzo quarto gli etruschini reggono l'urto dei fiorentini che provano a rientrare, per poi scappare definitivamente nell'ultimo quarto con la prova maiuscola di Scomparin, insieme a Vanni e Scognamiglio, fino al +20 finale.

 

GLI UNDER 15 CADONO A PIOMBINO

A.S.Dil Pall. Piombino - Etrusca Basket San Miniato 88 - 33

Iacopini 7, Nannetti 4, Ermelani, Bendinelli 7, Panchetti 2, Marmeggi, Poli, Frediani A. 3, Frediani F., Mbengue 10, Gemignani. All. Latini

 

Niente da fare per i ragazzi dell'Under 15 dell'Etrusca Basket, che cedono il passo sul campo della capolista del girone. Troppa la differenza con la squadra di Piombino che, nonostante le numerose assenze, riesce a tenere il controllo dell'incontro per tutto il tempo, dandoci ben poco scampo. Un plauso comunque ai nostri ragazzi per averci provato ed aver combattuto fino alla fine cercando di fare del proprio meglio; contro Piombino, tutt'ora imbattuta, non è bastato, ma continuando a lavorare con questo spirito i nostri ragazzi in futuro potranno togliersi tante soddisfazioni.

 

UNA SUPER UNDER 14 ESPUGNA IL CAMPO DELLA CAPOLISTA CALCINAIA

Basket Calcinaia - Etrusca Basket San Miniato 81-84

Tabellino: Barili 10, Fogli 4, Bertelli 7, Grossi, Lotti 15, Bacchi 33, Gregorini 5, Nacci 3, Giannetti, Ammannati, Spadoni 7, Federici. All. Regoli.

 

Con una prestazione di grande carattere i Cangurini Under 14 ottengono una pesante vittoria sul campo di Calcinaia, ancora inespugnato in questa stagione. Inizio dirompente per i nostri che piazzano un 7-0, che costringe i padroni di casa ad un veloce time out. Partita godibile e in equilibrio, il primo parziale premia i nostri per il 24-30. Nei venti minuti successivi cresce Calcinaia che fa sentire la propria fisicità a rimbalzo punendo spesso i nostri su secondi tiri. Cerchiamo comunque di scuoterci con una difesa aggressiva, poco premiata dal metro arbitrale. Gestendo i falli si arriva all'ultimo quarto sotto di 10 lunghezze, ma con la sensazione di poter chiudere bene. Il break non si fa attendere e tutti i ragazzi rispondono presente all'appello, piazzando un parziale di 22-9 e gestendo bene gli ultimi possessi. Si può festeggiare sulla sirena una vittoria importante che ci permette di scavalcare Calcinaia e restare aggrappati a Costone Siena. Bravi ragazzi, sulle ali dell'entusiasmo prepariamoci adesso alla prossima sfida!

 

VITTORIA A CECINA PER GLI UNDER 13

Basket Cecina - Etrusca Basket San Miniato 51-91

Tabellino: Gismondi 8, Ricci 3, Santini 12, Castaldi 18, Scardigli 34, Deffo, Ermelani 4, Gemignani 10, Billeri 2, Bertini. All. Regoli.

Prova in chiaroscuro per gli Under 13 che vincono agevolmente a Cecina, ma offrono una prestazione forse un po' al di sotto delle proprie potenzialità. Bene il contropiede, benino l'attacco, rivedibile la fase difensiva, con Cecina che riesce spesso a trovare buoni tiri grazie ad un attacco molto dinamico senza la palla. Partita comunque mai in discussione, con il primo parziale chiuso a +14. Servirà trovare all'interno i giusti stimoli per non adeguare le prestazioni verso il basso, anche quando il risultato non è in discussione.

 

BELLA VITTORIA DELLE NOSTRE UNDER 13 SU PONTEDERA

Pallacanestro San Miniato - Castellani Pontedera 71-46

TABELLINO: Baldi, Taraj 2, Borghi 2, Ficarra 15, Panchetti 11, Capozio, Kazazi 10, Cerbioni 2, Provvedi 2, Santini 27, Bertini. All. Ierardi

Bella partita fra due squadre che ben si conoscono; veemente la partenza delle biancoblu di casa con un perentorio 8-0 che costringe al timeout coach Lorusso. Il primo tempo è un monologo della squadra di casa che gioca con maggiore intensità e determinazione. Ben diversa la ripresa in cui le ragazze amaranto della Castellani combattoni ad armi pari. Una lezione per le nostre, perché le partite durano quaranta minuti. Comunque un grande applauso alle ragazze per un risultato che peserà nella seconda fase.

Vai all'inizio della pagina