facebook_page_plugin

GIOVANILI - RISULTATI, TABELLINI E COMMENTI ALLE GARE DISPUTATE NELL'ULTIMO WEEK-END DELL'ANNO

GLI UNDER 18 SILVER SFIORANO L'IMPRESA CON CALCINAIA

Etrusca Basket San Miniato - Basket Calcinaia 55 - 57

Tabellino: Montagnani 13, Montini, Speranza 4, Brogi 4, Vanni 1, Ermelani 9, Scomparin 11, Gori 2, Castaldi 6, Bettini 3. All. Regoli Ass. Maggiorelli

Gli under 18 silver cadono con la prima della classe, alla fine di una gara combattuta e intensa. I ragazzi di coach Carlotti partono forte con i canestri di Gori ed Ermelani, con Calcinaia che rimane a pochi possessi di distanza grazie alla prova a rimbalzo offensivo. La bomba di Scomparin allo scadere del secondo quarto manda al riposo lungo l'Etrusca avanti di tre punti. Nel terzo quarto la gara procede in equilibrio e solo nell'ultima frazione Calcinaia sembra trovare l'allungo decisivo sul +7, vanificato dalla bomba di Bettini e dalle giocate di Montagnani, con i padroni di casa che riescono e mettere la testa avanti a due minuti dalla fine. Ma il finale di gara vede Calcinaia saper gestire meglio i palloni decisivi, potendo così mantenere l'imbattibilità, contro una Etrusca che ha mostrato però spirito e identità fondamentali per affrontare un campionato come questo.

 

GLI UNDER 16 RITROVANO IL SORRISO SUL CAMPO DI AGLIANA

Basket Agliana - Etrusca Basket San Miniato 50 - 85

Etrusca: Brogi 8, Barsotti 2, Speranza 2, Bettini 24, Dell'unto, Simoncini 2, Vanni 17, Rossi 7, Masoni 3, Sabatino, Castaldi 20. All. Carlotti Ass. Maggiorelli

Ritrova i due punti l'under 16 gold dell'Etrusca contro il fanalino di coda Agliana. Dopo un avvio di gara sottotono, i ragazzi di coach Carlotti cambiano marcia nel secondo quarto, grazie ad un Bettini super e alle bombe da tre punti di Vanni e Masoni. Dal,terzo quarto la gara è un monologo biancorosso, con la squadra che riesce a dilagare con i canestri di Rossi e Castaldi.

 

NATALE CON IL SORRISO PER I NOSTRI UNDER 15

 

Etrusca Basket San Miniato - Us Livorno Basket 56-47

Tabellino: Iacopini 23, Nannetti 15, Panchetti 6, Marmeggi, Poli 5, Cioli, Frediani A., Frediani F., Nosellotti 2, Mbengue 5, Santini, Gemignani. All. Regoli

Tornano alla vittoria i nostri Under 15 dopo esserci andati vicino nell'ultimo turno con Invictus. E' ancora una squadra labronica ospite al Fontevivo, Us Livorno, che dà filo da torcere ai nostri dominando a rimbalzo nei primi venti minuti e costringendo i cangurini a chiudere sotto di sei lunghezze prima del rientro negli spogliatoi (23-29). Ottimo l'approccio dei ragazzi al rientro, in men che non si dica è vantaggio Etrusca, con la musica che cambia ritmo. Non può mai dirsi chiusa la partita fino ai minuti finali in cui i ragazzi riescono a portarsi avanti di 4 possessi, chiudendo in controllo. Sono adesso 6 i punti in classifica con un calendario molto difficile davanti, ma anche con la possibilità di confrontarsi con avversari di buon livello per migliorarsi. Buon Natale alle famiglie e ai nostri ragazzi 2005!

 

CON UNA BUONA SECONDA PARTE DI GARA ARRIVANO I DUE PUNTI PER GLI UNDER 14

Etrusca Basket San Miniato - Use Basket Empoli 58-41

Tabellino: Barili, Fogli 3, Bertelli 2, Grossi, Lotti 12, Bacchi 16, Gregorini 9, Nacci 2, Giannetti, Ammannati 6, Spadoni 8, Federici. All. Regoli, Ass. Nguyen.

Dopo venti minuti di bassa intensità e concentrazione, escono fuori i pregi dei nostri 2006 che riescono a staccare sul tabellone gli ospiti empolesi. Un terzo quarto da 23 punti realizzati, a seguito di una difesa che cambia marcia, regala ai cangurini un Natale con il sorriso, e un'altra vittoria con una diretta concorrente ai primi 4 posti che garantiscono l'accesso alla seconda fase. Dopo il primo scorcio di campionato, il bilancio biancorosso è di 8 vittorie e una sconfitta sul campo della capolista Costone, ancora imbattuta. Con 16 punti i ragazzi sono al secondo posto, che dà merito al percorso di crescita fatto finora. Dopo la pausa Natalizia il prossimo impegno agonistico sarà a Riva del Garda, al prestigioso torneo Riva Città dei Canestri, in cui avversari di ottima fattura testeranno i ragazzi della Rocca in vista della seconda parte di campionato. Adesso ultimo allenamento e breve pausa per festeggiare il Natale. Bravi ragazzi, avanti così!

 

TROPPA ETRUSCA PER IL COSTONE E L'UNDER 14 FEMMINILE PUÒ FESTEGGIARE

PSM PALLACANESTRO SAN MINIATO - COSTONE SIENA 74-23

TABELLINO: Taraj, Borghi 2, Braccagni 20, Ficarra 6, Panchetti 2, Capozio 2, Kazazi 11, Santini 7, Gemignani Viola 20, Terreni, Taddei 4. All. Ierardi

Bella prova per le ragazze della Rocca, che dominano contro le bianconere senesi. Ottima difesa che concede pochissimo e buone ripartenze in contropiede. Tanti spunti per lavorare in palestra durante le vacanze e farsi trovare pronte l'11 gennaio a Castelfiorentino.

 

VITTORIA SUL DREAM PISA PER GLI UNDER 13

Etrusca Basket San Miniato - Dream Basket Pisa 121-34

Tabellino: Gismondi 10, Ricci 20, Santini 8, Castaldi 27, Scardigli 23, Deffo 2, Ermelani 13, Gemignani 14, Billeri 4. All. Regoli.

Vittoria senza troppi affanni per i 2007 che si impongono sui coetanei del Dream Basket Pisa. A Fontevivo la contesa è già chiusa sul 28-3 del primo quarto, poi spazio per tutti i ragazzi che continuano ad impegnarsi fino alla sirena finale. Con questa vittoria gli Etruschini possono mettere in pausa il campionato e godersi l'esperienza del Torneo di Befana di Firenze in cui saranno protagoniste alcune tra le migliori squadre della Toscana e non. Buon Natale a tutti i ragazzi e le loro famiglie !

 

LE UNDER 13 STRAPPANO DUE PUNTI SUL CAMPO DI FIGLINE

FIGLINE VALDARNO - PALLACANESTRO SAN MINIATO 55 - 57

TABELLINO: Baldi, Taraj 4, Borghi 2, Ficarra 10, Panchetti 9, Capozio 5, Kazazi 8, Cerbioni, Provvedi, Santini 19. All. Ierardi

Le nostre ragazze in casa della seconda forza del girone, trovano due punti pesanti ed una prestazione eccezionale in termini di concentrazione e attenzione. Le avversarie pur prive della fortissima Sabatini sono una delle favorite al titolo regionale. Le ragazze della Rocca guidate da Santini partono subito forte. In una partita vibrante ed equilibrata le palle recuperate e le veloci ripartenze sono state la chiave per attaccare la difesa arroccata delle gialloblu. Nell'ultimo periodo la stanchezza si fa sentire e le percentuali calano, ma nonostante tutto le biancoblu si regalano una vittoria pesantissima su un campo blasonato. Complimenti a tutte!!!

 

Vai all'inizio della pagina