facebook_page_plugin

GIOVANILI - RISULTATI, TABELLINI E COMMENTI ALLE GARE DELL'ULTIMO WEEK-END DI NOVEMBRE

PER GLI UNDER 18 GOLD E' QUALIFICAZIONE MATEMATICA ALLA SECONDA FASE

Etrusca Basket San Miniato - BC Club Lucca 58-66

Tabellino: Petrolini 4, Giungato 12, Vallini 4, Ermelani, Falaschi 2, Brancati 3, Pandinelli, Santinami, Mariotti, Regoli 14, Picariello 15, Rossi 4. All. Regoli.

Nonostante la sconfitta maturata nell'ottava giornata di campionato, gli Under 18 Gold di coach Regoli guadagnano l'accesso alla seconda fase del campionato, grazie al mantenimento della differenza canestri negli scontri diretti con Lucca, diretta inseguitrice insieme a Prato, sconfitta nella scorsa giornata. Il tour de force delle tre partite in otto giorni ha obbligato i nostri ragazzi a pagare qualcosa nell'impegno finale, dopo essere riusciti a non commettere passi falsi sul campo di Agliana e nella partita con i Lanieri. I ragazzi di Lucca approcciano la partita facendo capire da subito di essere in palla, come sempre guidati dal proprio asso Simonetti, giocatore di buona prospettiva (29 alla fine per lui). A parte qualche sbavatura difensiva, giocano comunque una buona pallacanestro i nostri, che chiudono il primo quarto avanti sul 22-21. Inizia benissimo il secondo quarto, con i Cangurini che scappano sul 31-21, inizia però da qui un lasso di tempo che definire catastrofico sarebbe riduttivo. In 15 minuti segniamo solo 10 punti, storditi da una difesa aggressiva che Lucca allunga a tutto campo e da una serie di leggerezze in attacco che regalano a agli ospiti un margine importante di 11 lunghezze alla penultima sirena (41-52). C'è però una reazione di orgoglio dei biancorossi, nell'ultimo periodo il cambio di difesa e la ritrovata fiducia portano i nostri ragazzi al -3 con palla in mano ma, ahimè, due gravi disattenzioni difensive regalano agli ospiti due canestri pesanti per chiudere la contesa costringendo i Cangurini a chiudere pensando solo a non perdere la differenza canestri favorevole grazie alla vittoria dell'andata. Ampio merito ai vincitori per la prestazione offerta, sicuramente molte colpe per i nostri, ma anche qualche alibi data la fittezza degli impegni dell'ultima settimana. Presi i molti spunti di lavoro che la partita lascia in eredità, ci sembra doveroso concludere complimentandosi con ragazzi e staff per il prestigioso risultato raggiunto. Da gennaio potranno confrontarsi con le altre migliori 7 squadre Toscane. Se consideriamo che solo due squadre giocano nel campionato nazionale di Eccellenza, possiamo considerarci nel novero delle migliori 10 Under 18 Toscane, davvero un bel traguardo per un gruppo che sta raccogliendo i frutti del tanto lavoro fatto negli anni. Prossimi impegni con la grande favorita per il titolo, Empoli e quindi trasferta a Montecatini per chiudere con la prima fase.

 

Etrusca Basket San Miniato - Prato Basket Giovane 74-60

Tabellino: Petrolini 9, Giungato 13, Vallini 4, Ermelani 9, Falaschi 5, Pandinelli 6, Nacci, Mariotti, Regoli 12, Picariello 16, Rossi. All. Regoli.

Venerdì sera a Fontevivo è andato in scena il recupero della prima giornata di ritorno con Prato Basket Giovane. La partita dell'andata finì con un pirotecnico 89-93 per i nostri ragazzi, frutto di una partita molto bella e combattuta. Molto diversa la gara di questa settimana, in cui i nostri ragazzi hanno fatto tesoro degli errori dell'andata, limitando gli errori difensivi fatti alla Toscanini, che tanto ci costarono in termini di punti subiti. Nei primi tre quarti la difesa subisce solo 38 punti, frutto di un lavoro attento del quale bisogna rendere merito ai ragazzi. Non ci sono passaggi a vuoto come nella partita di Agliana, e anche se Prato non molla la presa, i Cangurini tengono le redini dell'incontro senza mai dare la sensazione di perderle.

 

TUTTO FACILE PER GLI UNDER 18 SILVER NELLA TRASFERTA DI ALTOPASCIO

NBA Altopascio - Etrusca Basket San Miniato 84 - 14

Tabellino: Montagnani 24, Montini 8, Oliveri 4, Speranza 9, Dell'Unto, Vanni 9, Ermelani 9, Palagini 2, Gori, Castaldi 17, Simoncini. All. Carlotti

Partita senza storia per gli under 18 silver che sul campo di Altopascio si impongono da subito, in una gara a senso unico. I ragazzi di coach Carlotti riescono a mettere in campo una bella intensità, trovando tante soluzioni interessanti in fase offensiva, con le buone prove di Montagnani, Castaldi e Montini, ben coadiuvato da molti under 16 al debutto in under 18, tra cui Palagini, che riescono a tenere alto il livello del gioco. Prossimo impegno per gli under 18 silver sabato 7 dicembre con Versilia.

 

GLI UNDER 16 GOLD RITROVANO IL SORRISO CONTRO BOTTEGONE

Etrusca Basket San Miniato - Bottegone Basket 95 - 51

Etrusca: Scomparin 25, Brogi 8, Barsotti 10, Castaldi 17, Speranza 13, Bettini 7, Scognamiglio 5, Dell'unto 2, Simoncini, Vanni 6, Sabatino 2, Masoni 1. All. Carlotti Ass. Maggiorelli

Ritrovano il successo gli under 16 gold, che riescono a imporsi di autorità su Bottegone. Subito avanti Scomparin e compagni che riescono a giocare una gara di grande solidità in fase offensiva, con belle trame di gioco corale, nonostante qualche sbavatura di troppo in fase difensiva. La gara è comunque sempre in controllo dei biancorossi, che dilagano nel finale, grazie alla buone prove di Barsotti, Speranza e Castaldi. Prossimo impegno domenica 8 dicembre sul difficile campo di Tavarnelle.

 

TRASFERTA AMARA PER GLI UNDER 15

Pielle Livorno - Etrusca Basket San Miniato 61-54

Tabellino: Iacopini 9, Nannetti 6, Ermelani 9, Bendinelli 12, Panchetti 2, Marmeggi, Poli 14, Frediani F. 1, Nosellotti, Mbengue 1, Santini, Gemignani. All. Regoli

 

Non riesce a ritrovare la vittoria la formazione Under 15 di scena a Livorno, sponda Pielle. Dopo le sconfitte con le prime della classe, arriva in terra labronica la possibilità di affrontare un avversario più alla portata, ma purtroppo tocca ai Biancoazzurri festeggiare i due punti, dopo una partita combattuta punto punto. I problemi offensivi in fase realizzativa sono in parte colmati da una buona serata al tiro, con i 9 tiri da 3 punti che raramente si vedono messi a segno da una squadra nei campionati regionali. Di contro, solo nove i canestri realizzati all'interno dell'area dei 3 punti, sintomo di una difficoltà notevole a chiudere con percentuali vicine alla sufficienza l'enormità di occasioni create e purtroppo gettate alle ortiche. Peccato, sarebbe bastato davvero poco per ritrovare il sorriso che, ci auguriamo, possa tornare sul volto dei ragazzi dal prossimo impegno con Invictus Livorno. Forza ragazzi, solo il tempo e il lavoro sono gli alleati di chi ha voglia di emergere.

 

PRIMA SCONFITTA STAGIONALE PER GLI UNDER 14

Costone Siena - Etrusca Basket San Miniato 58-44

Tabellino: Barili 1, Fogli 3, Bertelli 2, Grossi, Lotti 7, Bacchi 15, Gregorini 6, Giannetti, Ammannati, Spadoni 8, Federici 2. All. Regoli.

Cade l'under 14 nello scontro al vertice sul campo del Costone Siena, che resta quindi sola al comando della classifica. Prestazione opaca dei nostri ragazzi, che non riescono a mantenere la concentrazione e il piglio mentale necessario per imporsi nelle partite importanti. Costone impone la propria fisicità a rimbalzo, realizzando il 50% dei punti della prima metà partita su secondi o terzi tiri. I cangurini faticano a trovare canestri facili, perdendo la coralità di gioco e affidandosi troppo a iniziative sporadiche dei singoli, che poi si perdono col passare del tempo. Buona la prestazione difensiva dei primi due quarti per il 25-19 di metà partita. Il terzo quarto è un disastro, i nostri gettano la spugna e vengono schiacciati da un pesante parziale di 23-9 che chiude la contesa. C'è tempo di recuperare qualche punticino nel finale con Costone ampiamente in controllo. Sicuramente si paga la poca abitudine a giocare partite mentalmente più probanti, c'è comunque molto da lavorare sia sul piano tecnico che caratteriale per potersi assestare al pari delle squadre che ambiscono a passare alla seconda fase. Prossimo impegno con Fucecchio, 8 Dicembre.

 

CON UN GRAN PRIMO QUARTO L'UNDER 14 FEMMINILE SI IMPONE A SIENA

Costone Siena - PSM Pallacanestro San Miniato 67-84

PSM: Borghi 2, Braccagni 20, Ficarra 3, Capozio 2, Kazazi 4, Cerbioni 2, Santini 11, Gemignani Valeria 4, Gemignani Viola 31, Terreni, Taddei 5. All. Ierardi

Ottima partenza per le ragazze della Rocca che, sul difficile campo di Siena, con un primo quarto ai limiti della perfezione, impongono la loro pallacanestro. Nella prima frazione Braccagni si scatena con 12 punti, ma giá gravata due falli. La segue Viola Gemignani che crivella la retina bianconera con 31 punti personali e tre canestri da tre punti. Nella seconda parte di gara la fortissima Rinaldi (27 per lei a fine gara) reagisce e guida le sue compagne fino al -13 a due minuti dalla fine. Ora doppia sfida al vertice con USE ROSA 10 dicembre a Empoli e il 13 a Ponte a Egola. Con questo spirito sapremo vendere cara la pelle.

 

CON LA VITTORIA SU PONTEDERA SI CHIUDE AL PRIMO POSTO LA PRIMA FASE DEL CAMPIONATO UNDER 13

Etrusca Basket San Miniato - Juve Pontedera 60 - 36

Etrusca: Gismondi, Ricci 10, Santini 8, Castaldi 12, Scardigli 11, Deffo, Ermelani 8, Gemignani 9, Billeri 2, Bertini. All. Regoli, Ass. Nguyen.

Ultima giornata di prima fase per i nostri Under 13 che, vincendo la partita di Ponte a Egola su Pontedera, si aggiudicano il primo posto nel girone, risultato fondamentale che permetterà agli atleti di potersi misurare per i prossimi mesi con gli avversari di livello più alto in Toscana. Dopo un weekend di stop, la seconda fase ci vedrà protagonisti in un nuovo girone da sei squadre con sole prime classificate nei gironi di prima fase, sicuramente un'occasione di crescita importante per i nostri ragazzi. La partita vede i Cangurini partire fortissimo, addirittura sul 17-4. Riordina le idee la Juve che, scaldati i motori, inizia a girare per il 22-10 alla prima sirena. Si segna poco dal secondo quarto, anche se i nostri riescono comunque a concedere poco in difesa subendo solo 26 punti in trenta minuti. Sulla sirena il tabellone recita il punteggio di 60-36. Da segnalare il rientro di Matteo, autore di una buona prestazione ed elemento importantissimo nell'economia del nostro gruppo. Complimenti ragazzi, adesso avanti con il lavoro in palestra.

 

PER UNDER 13 FEMMINILE UNA LARGA VITTORIA SU VALDAMBRA

PSM Pallacanestro San Miniato - Valdambra 151-0

TABELLINO: Baldi 4, Borghi 14, Courdi, Allbani Stesi 24, Albani Serena 10, Capozio 15, Kazazi 16, Cerbioni 22, Provvedi 16, Gemignani Valeria 24, Bertini 6. All. Ierardi

Buona prova delle ragazze sanminiatesi che contro il fanalino di coda del girone B trovano una vittoria con ampio margine. Ora ci aspetta la partita piú difficile contro la candidata al titolo regionale Reggello. Sabato 7 alle 17.15 a Ponte a egola.

 

 

Vai all'inizio della pagina